Su Mostra

OMETTERE IL RICORDO

 

“Omettere il ricordo” un po' come  “A la recherche du temps perdu...”, di un tempo perduto per poter ricordare, ma ancor di più, per non dimenticare quelle che sono le nostre radici in una sorta di ricerca socio-culturale dei luoghi e degli oggetti utilizzati tra la fine dell'Ottocento e la metà del Novecento