Home

Innanzitutto ciao a tutti gli internauti che per caso o per scelta sono incappati in questo sito.

Ho messo on-line una pagina intitolata "Chi sono" soltanto perché lo fanno in molti, ma confesso che non ho molto da dire su di me che vi possa interessare:
nato alla Bovisa, uno dei quartieri popolari di Milano, ho iniziato a fotografare (come tanti) con la "scatoletta" acquistata prima di un viaggio in Danimarca. Ha continuato a fotografare (come pochi), attraverso tutte le fasi della mia vita, abbinando sempre la fotografia a ciò che mi occupava maggiormente, sia per passione o per lavoro, quindi ho la fidanzata e la fotografia, gli amici e la fotografia, i parenti e la fotografia, il lavoro e la fotografia, le vacanze e la fotografia, e via di seguito, riempiendo sempre più la casa di diapositive e negativi
Anche se ho iniziato  prima come assistente con la moda e la pubblicità, poi passato per il foto giornalismo presso alcune agenzie, per me fotografare, è una passione che aumenta e non si limita ad un solo genere ma è un sentimento totale e coinvolgente.
Il grande amore è il ritratto, mi attrae particolarmente, è quasi una sfida riuscire a congelare il carattere di una persona o una emozione in uno sguardo.
Il bello è che mentre una foto pubblicitaria si può rifare o, nel campo della moda, si lavora con modelli/e bravissimi, nella fotografia di reportage si lavora solo "in diretta" con persone che non hanno mai posato ed è proibito sbagliare. Non c'è spazio per errori o dimenticanze.
Credo anche che per ottenere i migliori risultati si debba ancora lavorare a mano, stampando da sé le proprie foto in bianconero e che ogni foto è un'opera d'arte unica ed irripetibile, anticata, sfumata o virata parzialmente.

Ciò su cui si cercherà di riflettere in queste fotografie riguarda la parte dell'esperienza concernente le funzioni della rappresentazione creativa della realtà e tutte le considerazioni finali che si potranno trarre devono fin d'ora essere pensate come momento di una progressiva maturazione. Con il termine maturazione intendo la progressiva acquisizione di elementi di conoscenza di se stessi.